Qual è il momento migliore per effettuare la foratura?

 In

Puoi effettuare la foratura in qualsiasi momento dell’anno. Se usualmente pratichi nuoto in mare o in piscina, devi considerare quanto segue: maggiore è il periodo di tempo che intercorre tra la foratura e queste attività, migliore sarà la guarigione del foro. Inoltre bisognerebbe evitare di stare con la testa immersa in acqua per periodi prolungati. Dopo il bagno raccomandiamo di pulire delicatamente il foro con sapone e acqua o con le Salviettine Blomdahl come indicato nel punto n.2 delle istruzioni post-foratura consegnate al momento della foratura.

Post recenti